L’Aida al Teatro Greco di Taormina

A partire dagli anni cinquanta il Teatro Greco di Taormina è stato impiegato come struttura all’aperto per varie forme di spettacolo che spaziano dal teatro ai concerti, dalle cerimonie di premiazione del David di Donatello ai concerti sinfonici, dall’opera lirica al balletto.
Dal 1983 è sede di Taormina Arte, manifestazione di spettacoli che si svolge tutti gli anni nel periodo estivo, del Teatro Musica e del Taormina Film Fest.
Il festival Taormina Opera Stars quest’anno ha proposto nella suggestiva cornice del Teatro Antico un titolo popolarissimo del melodramma italiano: l’ Aida di Giuseppe Verdi.
La produzione, interamente privata, è opera dell’Associazione Aldebaran presieduta da Antonio LombardoMaurizio Gullotta e Franco Barbera con Davide Dellisanti nel ruolo di Direttore Artistico.

Il Service G.E.C.A. di Cluadio MazzaGiuseppe Sapuppo, Giuseppe Sterrantino e Vincenzo Bambara è il partner tecnico del Teatro Antico di Taormina nella gestione degli spettacoli teatrali e dei vari festival. Da oltre 20 anni per illuminare le scene e valorizzare al meglio la suggestiva architettura del teatro utilizza proiettori Spotlight.
Per l’Aida sono stati installati:
• 20 proiettori alogeni da 2500W (VAR 25)
• 24 diffusori alogeni da 1000W (DOM 1000)
• 110 PAR
• gelatine Spotfilter
mentre per il controllo del segnale sono stati scelti i dimmer e i convertitori di Compulite.